DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Supporto, aggiornamenti, file voti e tutte le informazioni necessarie per usare al meglio il Software Ufficiale della FFC
beppefurino
Messaggi: 9
Iscritto il: 05 set 2017, 11:44

DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da beppefurino » 14 set 2018, 12:56

Buongiorno a tutti, in fase di asta iniziale al momento di scegliere il 3° portiere a costo zero i fantallenatori che avevano acquistato i portieri del Napoli Ospina e Meret volevano entrambi come 3° Karnezis…..in questi casi chi avrebbe diritto all'acquisto a costo zero?....oppure va fatta un'asta per il 3° con i crediti residui dei due contendenti?....grazie.
Beppe Furino
Avatar utente
Rainbow6
Amministratore
Messaggi: 3211
Iscritto il: 17 ott 2007, 22:18
Località: Genova
Contatta:

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da Rainbow6 » 15 set 2018, 00:06

beppefurino ha scritto:
14 set 2018, 12:56
Buongiorno a tutti, in fase di asta iniziale al momento di scegliere il 3° portiere a costo zero i fantallenatori che avevano acquistato i portieri del Napoli Ospina e Meret volevano entrambi come 3° Karnezis…..in questi casi chi avrebbe diritto all'acquisto a costo zero?....oppure va fatta un'asta per il 3° con i crediti residui dei due contendenti?....grazie.
Beppe Furino
Se più squadre hanno diritto allo stesso terzo portiere si fa un’asta e se lo aggiudica il miglior offerente.
In ogni caso si tratterà comunque di prestito annuale, non gratuito ma oneroso.
Luca

Fare.
O non fare.
Non c'è provare...


Supporto FantaManager 8 - Top Edition
Inventore del Supplemento 7 - Regola "Primavera"
Inventore della regola del trequartista LFS


Mail Supporto: fantamanager.ffc@gmail.com

Immagine
beppefurino
Messaggi: 9
Iscritto il: 05 set 2017, 11:44

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da beppefurino » 26 set 2018, 14:31

....ok, ma se entrambi avessero finito i crediti a disposizione (260) come andava gestita l'asta?..grazie
Avatar utente
andre75
Messaggi: 244
Iscritto il: 03 ago 2016, 09:15

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da andre75 » 26 set 2018, 18:02

@Luca ..

(edit) Noi in fase d'asta facciamo in maniera differente, non so se sia corretto proprio per questo chiedo il Vostro parere in particolare di Luca, se un presidente in fase d'asta acquista due portieri titolari supponiamo Szczesny (Juve) e Sportiello (Frosinone) ha la possibilità di scegliere e prendere a 0 (zero) la riserva di uno dei due titolari menzionati a latere senza che gli altri presidenti possano effettuare rilanci in fase d'asta;

Avrebbero potuto chiamare e fare l'asta ad esempio su Perin, se l'avessero chiamato prima che il fantapresidente comprasse anche Sportiello.

Resto in attesa di un Vostro consiglio regolamentare in merito.
Grazie ciao

Andre
Avatar utente
Rainbow6
Amministratore
Messaggi: 3211
Iscritto il: 17 ott 2007, 22:18
Località: Genova
Contatta:

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da Rainbow6 » 26 set 2018, 19:15

beppefurino ha scritto:
26 set 2018, 14:31
....ok, ma se entrambi avessero finito i crediti a disposizione (260) come andava gestita l'asta?..grazie
In caso di parità di offerte al Mercato Libero, il regolamento prescrive che il calciatore venga assegnato alla squadra che, in quel momento, ha la situazione di classifica peggiore.
Per analogia in un caso del genere, per quanto estremamente improbabile, lo assegnerei alla squadra che si è classificata peggio nella stagione precedente.
Luca

Fare.
O non fare.
Non c'è provare...


Supporto FantaManager 8 - Top Edition
Inventore del Supplemento 7 - Regola "Primavera"
Inventore della regola del trequartista LFS


Mail Supporto: fantamanager.ffc@gmail.com

Immagine
Avatar utente
Rainbow6
Amministratore
Messaggi: 3211
Iscritto il: 17 ott 2007, 22:18
Località: Genova
Contatta:

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da Rainbow6 » 26 set 2018, 19:21

andre75 ha scritto:
26 set 2018, 18:02
@Luca ..

(edit) Noi in fase d'asta facciamo in maniera differente, non so se sia corretto proprio per questo chiedo il Vostro parere in particolare di Luca, se un presidente in fase d'asta acquista due portieri titolari supponiamo Szczesny (Juve) e Sportiello (Frosinone) ha la possibilità di scegliere e prendere a 0 (zero) la riserva di uno dei due titolari menzionati a latere senza che gli altri presidenti possano effettuare rilanci in fase d'asta;

Avrebbero potuto chiamare e fare l'asta ad esempio su Perin, se l'avessero chiamato prima che il fantapresidente comprasse anche Sportiello.

Resto in attesa di un Vostro consiglio regolamentare in merito.
Grazie ciao

Andre
E' assolutamente sbagliato: così tu andresti a dare una corsia preferenziale per l'acquisto di un calciatore, che nel regolamento non è mai una opzione contemplata: infatti nel caso del terzo portiere in prestito il regolamento parla di zero crediti se nessuna altra fantasquadra è interessata oppure di prestito oneroso se è necessario spendere dei crediti per tesserarlo (ammettendo quindi che si possa creare un'asta per quello che è stato scelto come portiere richiesto in prestito).
La modalità che citi, inoltre, è doppiamente sbagliata per i seguenti motivi:

1) può non essere univocamente certo (e questa stagione ne è un esempio lampante) quale sia il portiere titolare e quale la riserva, per cui la regola che citi già di per se non è chiara ma deve essere interpretata e pertanto si presta a discussioni.
2) io in teoria potrei chiamare all'asta immediatamente, per esempio, Reina del Milan, che magari ha giocato una partita per turnover e lo acquisto a pochi crediti... dopo di che ho il diritto a prendere a zero crediti senza possibilità di rilanci degli altri Donnarumma.

Mi pare evidente che questa modalità di gestione sia decisamente da modificare, adattandola ad un regolamento che non solo già c'è, ma che risulta applicabile senza necessità di interpretazioni!
Luca

Fare.
O non fare.
Non c'è provare...


Supporto FantaManager 8 - Top Edition
Inventore del Supplemento 7 - Regola "Primavera"
Inventore della regola del trequartista LFS


Mail Supporto: fantamanager.ffc@gmail.com

Immagine
Avatar utente
andre75
Messaggi: 244
Iscritto il: 03 ago 2016, 09:15

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da andre75 » 27 set 2018, 11:30

Rainbow6 ha scritto:
26 set 2018, 19:21
andre75 ha scritto:
26 set 2018, 18:02
@Luca ..

(edit) Noi in fase d'asta facciamo in maniera differente, non so se sia corretto proprio per questo chiedo il Vostro parere in particolare di Luca, se un presidente in fase d'asta acquista due portieri titolari supponiamo Szczesny (Juve) e Sportiello (Frosinone) ha la possibilità di scegliere e prendere a 0 (zero) la riserva di uno dei due titolari menzionati a latere senza che gli altri presidenti possano effettuare rilanci in fase d'asta;

Avrebbero potuto chiamare e fare l'asta ad esempio su Perin, se l'avessero chiamato prima che il fantapresidente comprasse anche Sportiello.

Resto in attesa di un Vostro consiglio regolamentare in merito.
Grazie ciao

Andre
E' assolutamente sbagliato: così tu andresti a dare una corsia preferenziale per l'acquisto di un calciatore, che nel regolamento non è mai una opzione contemplata: infatti nel caso del terzo portiere in prestito il regolamento parla di zero crediti se nessuna altra fantasquadra è interessata oppure di prestito oneroso se è necessario spendere dei crediti per tesserarlo (ammettendo quindi che si possa creare un'asta per quello che è stato scelto come portiere richiesto in prestito).
La modalità che citi, inoltre, è doppiamente sbagliata per i seguenti motivi:

1) può non essere univocamente certo (e questa stagione ne è un esempio lampante) quale sia il portiere titolare e quale la riserva, per cui la regola che citi già di per se non è chiara ma deve essere interpretata e pertanto si presta a discussioni.
2) io in teoria potrei chiamare all'asta immediatamente, per esempio, Reina del Milan, che magari ha giocato una partita per turnover e lo acquisto a pochi crediti... dopo di che ho il diritto a prendere a zero crediti senza possibilità di rilanci degli altri Donnarumma.

Mi pare evidente che questa modalità di gestione sia decisamente da modificare, adattandola ad un regolamento che non solo già c'è, ma che risulta applicabile senza necessità di interpretazioni!
Ok, ma dove lo trovo esplicitato nella casistica dei portieri ?
Grazie

Ti riferisci a questo ?
b. Dei 25 calciatori da acquistare, 24 vengono acquistati regolarmente tramite asta, il venticinquesimo - che è poi solo ed esclusivamente il terzo portiere – si acquisisce in prestito e deve appartenere obbligatoriamente alla stessa squadra di uno dei due portieri acquistati a titolo definitivo. Ovviamente, nel caso i due portieri acquistati siano entrambi della stessa società di Serie A, il terzo portiere dovrà appartenere alla medesima società. La chiamata del ‘terzo portiere’ avviene alla fine dell’asta, seguendo lo stesso ordine stabilito all’inizio. Questo è l’unico calciatore che non si acquista, ma si prende solo in prestito per una stagione, al termine della quale non potrà essere confermato o ceduto. E’ consentito affidarsi ai tre portieri di una stessa squadra. Anche in questo caso due portieri saranno acquistati a titolo definitivo e uno in prestito.

Nota Ufficiale della FFC
Ormai da tempo abbiamo abolito le definizioni ‘titolare’ e ‘riserva’ per quanto riguarda i portieri, che spesso gli anni passati si erano rivelate fuorvianti. I portieri hanno tutti pari dignità, ciò che li differenzia è il fatto di essere stati acquistati a titolo definitivo o solo in prestito. Nulla impedisce di acquistare a titolo definitivo un portiere che sarà probabilmente riserva nella sua squadra di Serie A e ottenere in prestito il presunto titolare. Solo che, non esistendo alcun diritto di prelazione, quest’ultimo potrebbe essere chiamato all’Asta e acquistato anche da un altro fantallenatore. Per cui è comunque conveniente acquistare a titolo definitivo i titolari, per poi ottenere facilmente in prestito alla fine dell’asta le loro riserve (meno appetibili agli altri fantallenatori). Se poi la squadra di Serie A di cui si detiene un portiere a titolo definitivo acquista un nuovo portiere facendo retrocedere a riserva il precedente titolare, il possessore di quest’ultimo potrà semplicemente acquistare in prestito al Mercato Libero il nuovo arrivato (a meno che il nuovo portiere sia già di proprietà di un’altra fantasquadra). In estrema sintesi, quindi, possedere a titolo definitivo un qualsiasi portiere di una determinata squadra di serie A dà il diritto a richiedere in prestito un altro portiere a scelta di quella stessa squadra, indipendentemente da chi sia il titolare e chi la riserva, ma senza alcun diritto di prelazione per la successiva acquisizione, che seguirà la normale procedura prevista dalla Regola 7, punto 2.

c. Se qualcuno (tra chi ne ha diritto) rilancia per il portiere in prestito, si svilupperà un’asta per il prestito a titolo oneroso del portiere conteso. Il fatto che un terzo portiere venga acquistato a titolo oneroso anziché gratuito non modifica comunque il suo status. Si tratta sempre di un giocatore in prestito, indipendentemente dal fatto che per aggiudicarselo si sia reso necessario un esborso in crediti.

Nota Ufficiale della FFC
Come per la lista infortunati, anche per il terzo portiere esiste il concetto di prestito a titolo oneroso. Non si può infatti escludere il caso di due fantasquadre che posseggono a titolo definitivo portieri appartenenti alla stessa squadra di Serie A e si contendono un terzo portiere di quella stessa squadra da acquisire in prestito.

d. Il terzo portiere della Rosa è ‘in prestito’, ovvero viene prestato per la stagione in corso alla squadra che l’ha acquisito durante l’Asta, ma al termine della stagione deve essere obbligatoriamente tagliato e non può essere vincolato dalla squadra che l’ha utilizzato in campionato né essere oggetto di trattative tra squadre.
Quindi @Luca seguendo il regolamento se nel corso dell'anno un portiere di riserva acquistato a 0 crediti cambia squadra ... e diventasse portiere di riserva un portiere già di proprietà di un'altra società come ci si deve comportare ?
Però io quando inserisco le rose in FCM dopo l'asta di inzio stagione anche quello acquistato a 0 (zero) lo inserisco nel prgrm come acquisto 'defintivo' e non come 'prestito' (non giochiamo a riconferme, ogni anno si rifà l'asta ex-novo da 20y)

Noi diamo anche la possibilità a chi volesse rinuciare ad acquistare a 0 (zero) la riserva di uno dei due portieri titolari, di poter acquistare mezzo asta anche 3 portieri titolari di societa diverse (es. Consigli, Gollini, Sirigu)
Grazie
Avatar utente
Rainbow6
Amministratore
Messaggi: 3211
Iscritto il: 17 ott 2007, 22:18
Località: Genova
Contatta:

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da Rainbow6 » 27 set 2018, 12:11

andre75 ha scritto:
27 set 2018, 11:30
Quindi @Luca seguendo il regolamento se nel corso dell'anno un portiere di riserva acquistato a 0 crediti cambia squadra ... e diventasse portiere di riserva un portiere già di proprietà di un'altra società come ci si deve comportare ?

Noi diamo anche la possibilità a chi volesse rinuciare ad acquistare a 0 (zero) la riserva di uno dei due portieri titolari, di poter acquistare mezzo asta anche 3 portieri titolari di societa diverse (es. Consigli, Gollini, Sirigu)
Grazie
Se leggi un po' oltre nel regolamento trovi anche spiegato come gestire il caso in cui il portiere in prestito (od il titolare cui è legato) venissero ceduti ad un'altra squadra.
Per quel che riguarda invece la vostra opzione regolamentare... direi che non ci vedo grandi controindicazioni, è una opzione in più che garantite alle varie fantasquadre.
Luca

Fare.
O non fare.
Non c'è provare...


Supporto FantaManager 8 - Top Edition
Inventore del Supplemento 7 - Regola "Primavera"
Inventore della regola del trequartista LFS


Mail Supporto: fantamanager.ffc@gmail.com

Immagine
Avatar utente
lukesky
Messaggi: 284
Iscritto il: 03 ago 2016, 09:02
Località: Perugia

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da lukesky » 27 set 2018, 12:12

Rainbow6 ha scritto:
26 set 2018, 19:15
beppefurino ha scritto:
26 set 2018, 14:31
....ok, ma se entrambi avessero finito i crediti a disposizione (260) come andava gestita l'asta?..grazie
In caso di parità di offerte al Mercato Libero, il regolamento prescrive che il calciatore venga assegnato alla squadra che, in quel momento, ha la situazione di classifica peggiore.
Per analogia in un caso del genere, per quanto estremamente improbabile, lo assegnerei alla squadra che si è classificata peggio nella stagione precedente.
Secondo me dipende dal tipo di asta che fanno: se è la classica asta con chiamata e rilanci, a chi spetta il turno di lancio effettua la chiamata a zero del terzo portiere. Se a quel punto non rilancia nessuno (e nel caso specifico l'altro allenatore non può rilanciare non avendo crediti a sufficienza) il portiere se lo aggiudica chi lo ha lanciato; è chiaro che se viene rilanciato da un altro con crediti a disposizione non lo acquisterebbe nessuno dei 2.
Per quanto riguarda invece tipi di asta diverse, credo che la soluzione sia quella da te esposta, seguendo quella del Mercato Libero.
Avatar utente
andre75
Messaggi: 244
Iscritto il: 03 ago 2016, 09:15

Re: DUBBIO ASTA 3° PORTIERE

Messaggio da andre75 » 27 set 2018, 12:37

Rainbow6 ha scritto:
27 set 2018, 12:11
andre75 ha scritto:
27 set 2018, 11:30
Quindi @Luca seguendo il regolamento se nel corso dell'anno un portiere di riserva acquistato a 0 crediti cambia squadra ... e diventasse portiere di riserva un portiere già di proprietà di un'altra società come ci si deve comportare ?

Noi diamo anche la possibilità a chi volesse rinuciare ad acquistare a 0 (zero) la riserva di uno dei due portieri titolari, di poter acquistare mezzo asta anche 3 portieri titolari di societa diverse (es. Consigli, Gollini, Sirigu)
Grazie
Se leggi un po' oltre nel regolamento trovi anche spiegato come gestire il caso in cui il portiere in prestito (od il titolare cui è legato) venissero ceduti ad un'altra squadra.
Per quel che riguarda invece la vostra opzione regolamentare... direi che non ci vedo grandi controindicazioni, è una opzione in più che garantite alle varie fantasquadre.
Ma nel programma FCM fine d'asta tu i portieri li inserisci tutti come acquisti definitivi .. corretto ??
Non inserisci quello a zero crediti in prestito
Rispondi